Fondazione Artemisia Ets, prevenzione per Festa della Donna e del Papà

ROMA (ITALPRESS) – Il 12 marzo, per la festa della donna, la Fondazione Artemisia ETS, in collaborazione con la Rete Artemisia Lab e grazie alla disponibilità dei medici della Rete, apre tutti i propri Centri per offrire PAP Test gratuiti.
Il presidente Mariastella Giorlandino, come ogni anno, ma in modo particolare in questo periodo post pandemico che ha lasciato significativi eventi Long-Covid, promuove giornate di prevenzione gratuita “per stimolare l’attenzione sull’importanza della prevenzione, che un tempo vedeva l’Italia come uno tra i primi Paesi, e che purtroppo è stata troppo trascurata registrando un aumento della mortalità a breve termine e il rischio a lungo termine”, si legge in una nota.
Le ricerche dimostrano che le persone risultate positive al Covid-19 sono a più alto rischio di patologie cardiovascolari ed eventi correlati, quali insufficienza cardiaca, infarto del miocardio, ictus e aritmia.
Inoltre, rileva la dottoressa Stefania Grande, specialista di ginecologia della Rete Artemisia Lab, si sono ridotti del 30% i test effettuati per individuare le malattie sessualmente trasmissibili, meno visite, meno esami diagnostici, minor numero di diagnosi effettuate in tempo.
Questo ha comportato, nell’ultimo decennio, un costante aumento di incidenza delle malattie sessualmente trasmissibili come la clamidia, la gonorrea e la sifilide. Fino al 30% delle donne con infezioni da clamidia se non trattate possono sviluppare la malattia infiammatoria pelvica che può, a sua volta, comportare non solo problemi di fertilità ma anche complicanze durante una gravidanza.
“Pertanto è estremamente importante sensibilizzare le donne a non interrompere mai i percorsi diagnostici dedicati alla prevenzione. Ritardare o bloccare la prevenzione comporta anche il rischio di aumentare le lesioni HPV correlate e, quindi, di patologia tumorale – sottolinea la Fondazione Artemisia Ets -. Rimane fondamentale la prevenzione per ridurre l’incidenza delle malattie e della mortalità”. Per queste ragioni la Fondazione “da anni si impegna a garantire iniziative gratuite a 360°, che proseguiranno anche nei mesi successivi per la festa del papà, con elettrocardiogramma gratuiti, e per la festa della donna con PAP Test gratuiti”.
Per individuare il centro Artemisia Lab più vicino si può consultare il sito interent www.artemisialab.it.

– foto pagina Facebook Fondazione Artemisia Ets –

(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Generated by Feedzy
Scroll to Top