Bankitalia, confermato premio per la scuola “Inventiamo una banconota”

ROMA (ITALPRESS) – E’ confermato per l’anno scolastico 2023-2024 il Premio per la scuola “Inventiamo una banconota”, promosso dalla Banca d’Italia e dal Ministero dell’Istruzione e del merito. Il tema scelto per l’undicesima edizione è “Misurare la realtà”.
L’argomento proposto vuole promuovere l’importanza del conoscere con esattezza e precisione: conto, dunque sono. Il riferimento è rivolto alle misurazioni nella vita quotidiana: banconote, depositi, redditi, ricchezze.
Gli studenti dovranno realizzare il bozzetto di una banconota immaginaria riflettendo su questo argomento di attualità dal forte valore sociale e di educazione finanziaria e raccogliere così le loro emozioni e i loro pensieri.
Sono previsti come di consueto argomenti specifici per ogni grado di istruzione.
Le tre classi vincitrici (una per la scuola primaria, una per la scuola secondaria di primo grado e una per la scuola secondaria di secondo grado) riceveranno una targa ricordo e un assegno di 10.000 euro per il supporto e lo sviluppo delle attività didattiche della propria scuola. Sono inoltre previsti premi per le scuole finaliste locali e nazionali, per il miglior bozzetto presentato dalle scuole italiane all’estero e per quello più votato sui canali social della Banca d’Italia. Le domande di iscrizione dovranno essere inviate entro il 30 gennaio 2024, mentre i bozzetti dovranno essere presentati entro il 27 febbraio 2024.

– Foto: Agenzia Fotogramma –

(ITALPRESS).

Generated by Feedzy
Scroll to Top